IL GATTO CON GLI STIVALI 2 – L’ULTIMO DESIDERIO
di  Joel Crawford, Januel Mercado
Il gatto con gli stivali ha già bruciato una delle sue nove vite. Riuscirà a vivere altre avventure?
PROSSIMAMENTE

Il Gatto con gli Stivali ha appena scoperto di aver esaurito otto delle sue nove vite, e ha incontrato un Lupo Cattivo che gli ricorda come, a questo giro, anche lui dovrà morire. Dunque Gatto va alla caccia di una stella caduta nella Foresta Oscura che possa esaudire il suo più grande desiderio: ripristinare le numerose vite perdute. Ma non è il solo ad avere una grande aspirazione esistenziale, ci sono anche Kitty Zampe di Velluto, Riccioli d’Oro e i tre Orsi e Jack Horner, un megalomane squilibrato uscito da una filastrocca di Mamma Oca. Ad affiancare il Gatto e la (sua?) Kitty c’è un microscopico cane travestito da felino che si offre volontario per la pet therapy ed è l’unico ad essere contento della propria vita così com’è. In una gara di velocità per assicurarsi la Stella dei Desideri tutti i personaggi dovranno rivalutare le loro priorità.

Titolo originale
Puss in Boots: The Last Wish
Regia
 Joel Crawford, Januel Mercado
Cast
Chris Miller (II), Florence Pugh, Salma Hayek, Olivia Colman, Antonio Banderas
Genere
Animazione
Durata
100 - colore
Produzione
USA (2022)
Distribuzione
Universal Pictures
THE FABELMANS
di Steven Spielberg
UN MONUMENTO ALLA MITOLOGIA DEL SUO AUTORE CHE FIRMA QUI UN'INTIMA LETTERA D'AMORE E UN'EMOZIONANTE AUTOBIOGRAFIA
PROSSIMAMENTE

1952. Sammy Fabelman ha sei anni e al cinema non ci vuole andare, ha paura di affrontare quel mondo di giganti. La madre gli assicura che i film sono sogni indimenticabili, il padre lo rassicura descrivendogli il prodigio di una macchina che fa muovere immagini fisse. Davanti al loro bambino, Mitzi e Burt assumono ciascuno il proprio ruolo: la poesia da un lato, la tecnologia dall’altro. In salIl più grande spettacolo del mondo di Cecil B. DeMille fa il resto. Sam esce dal cinema e l’avvenire è aperto.

Recrutando come figuranti compagni di scuola e sorelle, comincia a girare western ed epopee belliche nel deserto dell’Arizona. Gli anni intanto passano e Sam, adolescente, scopre nel flusso dei suoi fotogrammi aspetti insospettabili della vita dei suoi genitori. Il padre, brillante ingegnere, vorrebbe seguire una promozione a Los Angeles, la madre, pianista che ha abbandonato la sua carriera per allevare i figli, vorrebbe restare a Phoenix. Il trasloco è inevitabile, il divorzio pure. Sam si rifugia nel cinema e in un’estate in 16mm prima di diventare grande e fare grandi film.

Regia
Steven Spielberg
Cast
Gabriel LaBelle, Michelle Williams, Paul Dano, Seth Rogen, Oakes Fegley
Genere
Drammatico, Biografico
Durata
151 - colore
Produzione
USA (2022)
Distribuzione
01 Distribution
IL PIACERE È TUTTO MIO
di Sophie Hyde
EMMA THOMPSON BRILLA IN UNA COMMEDIA SULLA SEX POSITIVITY DAI RITMI SERRATI E DALL'ANIMO TENERO E DIVERTENTE
PROGRAMMAZIONE TERMINATA

Tutto in una camera d’albergo: Nancy Stokes, insegnante in pensione, ha finalmente deciso. Dopo la morte del marito, che a letto non l’ha mai soddisfatta, è tempo di svelare i tanti misteri che il sesso ancora le riserva. Per questo ha fissato appuntamento per una sessione con Leo Grande, accompagnatore, intrattenitore e terapeuta del sesso che promette di darle ciò che non ha mai avuto. Quando la porta si apre, però, Nancy si rende conto che mettersi a nudo di fronte a uno sconosciuto non sarà poi così facile.

Titolo originale
Good Luck To You, Leo Grande
Regia
Sophie Hyde
Cast
 Emma Thompson, Daryl McCormack, Les Mabaleka, Lennie Beare, Carina Lopes
Genere
Commedia
Durata
97 - colore
Produzione
Gran Bretagna (2022)
Distribuzione
Bim Distribuzione
STRANGE WORLD – UN MONDO MISTERIOSO
di Don Hall (II), Qui Nguyen
UN'AVVENTURA SENZA LIMITI CHE PARLA DI NOI E DEL NOSTRO FUTURO, CON UNA SORPRESA FINALE CHE DÀ SENSO AL TUTTO
PROGRAMMAZIONE TERMINATA

C’è una terra lontana, di nome Avalonia, circondata da una formidabile catena di montagne che nessuno è mai riuscito ad attraversare. Avalonia sta morendo, ridotta com’è alla stagnazione e all’impossibilità di crescere, e molti ripongono l’ultima speranza di salvezza oltre quelle montagne. Lo fanno anche i Clade, Jaeger e Searcher, padre e figlio, un duo di esploratori che da anni tenta disperatamente di trovare un passaggio per andare dall’altra parte. Durante una spedizione, Searcher scopre una misteriosa pianta capace di generare energia elettrica, e mentre Jaeger decide di proseguire da solo alla ricerca di una via d’accesso, il figlio torna in città riportando la pianta che sarà il motore di rinascita dell’intera Avalonia. Dopo venticinque anni, quell’energia sembra stia per esaurirsi, e allora tocca imbarcarsi in una nuova avventura…

Regia
Don Hall (II), Qui Nguyen
Cast
Marco Bocci, Francesco Pannofino, Jake Gyllenhaal, Dennis Quaid, Alan Tudyk
Genere
Animazione
Durata
102 - colore
Produzione
USA (2022)
Distribuzione
Walt Disney
CHIARA
di Susanna Nicchiarelli
UN'ODE AL SAPER VIVERE FEMMINILE, QUASI UN MUSICAL DALLE TINTE SFUMATE
DAL 27 dicembre

Chiara, ragazza di buona famiglia, decide di lasciare la casa del padre per seguire il percorso di Francesco d’Assisi, obbedendo alla regola di castità e di rinuncia ai beni materiali. Inizia così per lei una vita di preghiera, di servizio e di comunità, accanto a fratelli e sorelle, presso il monastero di San Damiano. A poco a poco Chiara emerge come una figura guida per le consorelle, opera miracoli senza nemmeno rendersene conto e raccoglie un seguito sempre crescente, che sfocerà nella creazione di un ordine sancito dal Papa. Ma non tutto sarà lineare e semplice, perché Chiara è una donna, e ad una donna molto di ciò che è consentito ad un uomo, ad esempio Francesco, è invece ostacolato.

Come nel caso dei precedenti Nico, 1988 e Miss Marx, la regista e sceneggiatrice Susanna Nicchiarelli affronta una figura femminile centrale giustapponendola alla sua epoca e contestualizzandola all’interno della società patriarcale.

Chiara viene considerata proprietà del padre e le viene vietato (inizialmente) il privilegio della povertà perché “senza possessione non c’è protezione”, sua sorella biologica trova rifugio in convento per sottrarsi ad un matrimonio combinato, e alle Clarisse sarà vietato uscire dal convento per viaggiare verso i luoghi sacri della religione, perché “sono femmine, non frati”.

L’accento di Nicchiarelli è anche sulla dimensione comunitaria e solidale che si crea intorno a Chiara, che rifiuta ogni impostazione gerarchica all’interno del suo ordine proclamando “qui non ci sono serve” e rifiutando di definirsi badessa. Ma la ragazza resta una figura carismatica che raccoglie e galvanizza l’energia femminile che la circonda (bella la scena in cui, cantando il suo nome, donne di ogni età e provenienza vengono attirate verso il convento), e la sua quieta determinazione conquista cardinali che diventeranno Papi, opera prodigi, cura gli infermi e le anime.

Centrale è il suo rapporto con Francesco, anche lui non immune all’attrattiva di Chiara, ma abbastanza “politico” da rinnegare il rapporto paritario e di convivialità con le sorelle, in quanto femmine “origine del peccato”. Chiara invece resta radicale dall’inizio alla fine, continua a camminare a piedi scalzi e a lavare quelli delle consorelle, e alla fine, letteralmente, detterà le regole, quantomeno quella del suo ordine.

Regia
Susanna Nicchiarelli
Cast
Margherita Mazzucco, Andrea Carpenzano, Mattia Napoli, Carlotta Natoli, Luigi Lo Cascio
Genere
Biografico
Durata
106 - colore
Produzione
Italia (2022)
Distribuzione
01 DISTRIBUTION
FRANCO BATTIATO – LA VOCE DEL PADRONE
di Marco Spagnoli
UN OMAGGIO A FRANCO BATTIATO
PROGRAMMAZIONE TERMINATA

Un viaggio nella musica e nella vita di Battiato, attraverso le sue esibizioni più significative, immagini di repertorio e i racconti di testimoni d’eccezione che ci restituiscono la sua storia e la sua personalità. Ad accompagnare lo spettatore in questo viaggio è Stefano Senardi, tra i più grandi produttori discografici italiani, autore del film insieme al regista, e caro amico di Franco Battiato. Partendo da Milano e arrivando fino a Milo, nella casa di Franco Battiato, Senardi incontra personalità molto diverse: Nanni Moretti, Willem Dafoe, Oliviero Toscani, Caterina Caselli, Mara Maionchi, Morgan, Alice, Carmen Consoli, Vincenzo Mollica, Andrea Scanzi, Francesco Messina, Roberto Masotti, Francesco Cattini, Alberto Radius, Carlo Guaitoli e tanti altri che lo conoscevano bene e che possono restituire al pubblico uno spaccato della sua musica e della sua filosofia di vita. Nel film evento troviamo alcuni brani dell’album ‘La voce del padrone’ e altri selezionati in esibizioni esclusive. Fra i principali: Cuccurucucù, Centro di gravità permanente, Bandiera Bianca, La Cura. Lo score eÌ composto dal Maestro Paolo Buonvino, vincitore del David di Donatello e Nastro D’Argento e autore delle musiche di Muccino e Moretti.

Regia
Marco Spagnoli
Cast
Nanni Moretti, Franco Battiato, Morgan, Paolo Buonvino, Mara Maionchi
Genere
Documentario
Durata
90 - colore
Produzione
Italia (2022)
Distribuzione
ALTRE STORIE
LO SCHIACCIANOCI E IL FLAUTO MAGICO
di Georgi Gitis, Viktor Glukhushin
LA RIVISITAZIONE DELLA FIABA NATALIZIA IN CHIAVE DI COMMEDIA.
PROGRAMMAZIONE TERMINATA

La notte della vigilia di Natale, la giovane Marie, ancora col tutù indosso, dopo aver ballato sulle note di Cajkovskij per un piccolo pubblico, si ritira nella sua camera da letto e desidera di poter tornare indietro nel tempo, a quando il padre era ancora vivo e tutto era più semplice. Un bagliore nel cielo ed eccola trasformata in una versione in miniatura di se stessa, mentre i suoi giocattoli prendono vita e il burattino Schiaccianoci si rivela un biondo principe, subito in fuga. Peccato che, perché le cose tornino alla normalità, c’è bisogno che il fuggitivo venga riportato sul luogo del misfatto. Marie dunque lo insegue, e così fanno l’ariete Ricciolo e lo struzzo Becco Rosso, fino al suo castello, dove adesso regna l’usurpatrice Rodenthia, regina dei topi.

Titolo originale
 The Nutcracker and the Magic Flute
Regia
Georgi Gitis, Viktor Glukhushin
Cast
Charlotte M., Lyubov Aksyonova, Prokhor Chekhovskoy, Aleksey Chumakov, Fedor Fedotov
Genere
Animazione
Durata
90 - colore
Produzione
Russia, Ungheria (2022)
Distribuzione
Notorious Pictures
BONES AND ALL
di Luca Guadagnino
IL CINEMA DI GUADAGNINO SI ESPONE IN UNA FORMA MATURA, MAI COSÌ LUCIDA. E LA VIOLENZA INCONTRA L'AMORE ASSOLUTO.
PROGRAMMAZIONE TERMINATA

Verso la metà degli anni 80, Maren vive con il padre in Virginia ed è un’adolescente come tante. La sua vera natura costringe però il padre ad abbandonarla e a lasciarla al suo destino. Rimasta sola, Maren parte alla ricerca della madre che non ha mai conosciuto e lungo il tragitto conosce persone come lei, vagabondi ed emarginati nella società americana dell’era Reagan, tra cui Lee, di poco più grande, sbandato e affascinante, con il quale Maren prosegue il suo viaggio. Stato dopo stato, dal Maryland al Nebraska, incontro dopo incontro, Maren e Lee trovano la propria strada, incerti e spaventati di fronte all’irrompere del desiderio che li guida.

Regia
Luca Guadagnino
Cast
Taylor Russell, Timothée Chalamet, Michael Stuhlbarg, André Holland, Chloë Sevigny
Genere
Drammatico, Horror
Durata
130 - colore
Produzione
USA (2022)
Distribuzione
Vision Distribution
BELLE & SEBASTIEN – NEXT GENERATION
di Pierre Coré
Un'avventura travolgente per un ragazzino di dieci anni che difende a tutti i costi il destino di un cane.
PROGRAMMAZIONE TERMINATA

Sébastien ha ormai 10 anni e trascorre con riluttanza le vacanze in montagna con la nonna e la zia. Aiutarli con le pecore non è una prospettiva eccitante per un ragazzo di città come lui, ma un giorno incontra Belle, un enorme cane maltrattato dal suo proprietario. Pronto a tutto per combattere l’ingiustizia e per proteggere il suo nuovo amico, Sébastien trascorrerà l’estate più pazza della sua vita

Titolo originale
Belle et Sébastien: Nouvelle génération
Regia
Pierre Coré
Cast
Michèle Laroque, Robinson Mensah Rouanet, Alice David, Caroline Anglade
Genere
Avventura
Durata
96 - colore
Produzione
Francia (2022)
Distribuzione
Notorious Pictures
IL PRINCICPE DI ROMA
di Edoardo Falcone
UNA COMMEDIA POPOLARE CON UNA MISURA DI LEGGEREZZA ED EFFICACI TEMPI COMICI.
PROGRAMMAZIONE TERMINATA

Roma, 1829. Bartolomeo Proietti è un uomo ricco e potente che sta per acquisire (o meglio, acquistare) il titolo di principe prendendo in sposa l’aristocratica Domizia. Ma il sottoposto che doveva portargli i cento scudi necessari per la transazione viene condannato a morte prima di rivelare a Bartolomeo dove è custodito il denaro. Per poter carpire dal defunto l’informazione necessaria Sor Meo (come lo chiama la domestica Teta) si rivolge a una fattucchiera che lo ammonisce: evocando i morti potrà imbattersi anche nelle anime che si aggirano da secoli per Roma. Infatti, invece del fantasma del sottoposto, Bartolomeo incontrerà quelli di Beatrice Cenci e Giordano Bruno, che lo accompagneranno in una rivisitazione del passato, cui seguirà un’anteprima del futuro, utili a ripensare la sua intera esistenza.

Regia
Edoardo Falcone
Cast
 Marco Giallini, Giulia Bevilacqua, Filippo Timi, Sergio Rubini, Denise Tantucci
Genere
Commedia
Durata
92 - colore
Produzione
Italia (2022)
Distribuzione
Lucky Red