THE SHIFT
di  Alessandro Tonda
Proiezione presso la terrazza inferiore del Nido dell'Aquila - Via P.Rolli, Todi -
UN'OPERA PRIMA ITALO-BELGA DI GRANDE IMPATTO, TESISSIMA E ADRENALINICA
PROGRAMMAZIONE TERMINATA
Proiezione presso la terrazza inferiore del Nido dell'Aquila - Via P.Rolli, Todi -

Bruxelles. In un liceo due studenti di origine araba sparano sui loro compagni al grido di Allah Akbar e uno dei due si fa esplodere, lanciando chiodi e viti da una cintura carica di detonanti. Adamo, immigrato italiano in Belgio, e Isabelle, madre belga di un ragazzo per metà tunisino, guidano una delle ambulanze che arriva sul luogo della tragedia e caricano uno dei ragazzi feriti. Ma il ragazzo, Eden rinominato Hicham dalla jihad, è il complice dell’attentatore, e ha addosso un’altra cintura esplosiva. Da quel momento Adam e Isabelle attraverseranno la città senza sapere se usciranno vivi dalla loro ambulanza.

The Shift è l’opera prima di Alessandro Tonda che, oltre a curare la regia, ha coscritto la sceneggiatura con Davide Orsini. La coproduzione è italo-belga e gli attori protagonisti sono la francese Clotilde Hesme, nota in Italia soprattutto per la serie Les Revenants, e l’italiano Adamo Dionisi, che ricordiamo in Suburra e in Dogman.

Un’opera prima di grande impatto, tesissima e adrenalinica, e dove gli stratagemmi registici utilizzati, dalla camera a mano al piano sequenza iniziale che ci fa entrare nella tragedia insieme agli studenti, non sono mai usati a scopi narcisistici ma sempre funzionali alla storia raccontata.

Una storia che, oltre l’impianto thriller del poliziesco urbano e della corsa contro il tempo, si addentra nelle dinamiche sociali fra l’immigrazione araba nel nord Europa e la mancanza di integrazione di una comunità confinata nei quartieri disagiati e afflitta dalla disoccupazione. Ciò nonostante ognuno dei personaggi è messo davanti alle proprie responsabilità, compresi i genitori di Eden che non hanno saputo interpretare i segnali della sua radicalizzazione (e forse ne hanno preso in qualche modo parte).

The Shift funziona perché evidenzia visivamente il contrasto fra la città immacolata e algidamente civile e il caos alle porte, accostando anche due personaggi adulti con reazioni “culturali” diverse: Isabelle riesce ad essere più controllata e razionale, Adamo è più pronto a perdere le staffe.

Regia
 Alessandro Tonda
Cast
Clotilde Hesme, Adamo Dionisi, Adam Amara, Jan Hammenecker, Steve Driesen
Genere
Thriller
Durata
90 - colore
Produzione
Italia - Belgio (2020)
Distribuzione
Notorious Pictures