IL SENSO DI HITLER
di Petra Epperlein, Michael Tucker (II)
Proiezione presso la terrazza inferiore del Nido dell'Aquila - Via P.Rolli, Todi -
Indagine alternativa e rivoluzionaria sull'influenza che Adolf Hitler continua ad esercitare ancora oggi sulla società
PROGRAMMAZIONE TERMINATA
Proiezione presso la terrazza inferiore del Nido dell'Aquila - Via P.Rolli, Todi -

Giovedì 27 gennaio le sale cinematografiche dell’Umbria aderenti ad ANEC – Associazione Nazionale Esercenti Cinema si uniranno in un progetto di collaborazione che le vedrà coinvolte in una speciale programmazione condivisa nella ricorrenza del Giorno della Memoria.

In un momento di innegabile difficoltà per il settore cinematografico che, fortemente colpito dall’emergenza sanitaria, sta registrando una seria flessione delle presenze e sta contemporaneamente subendo il contraccolpo del consumo in piattaforma, le sale cinematografiche umbre si uniscono per farsi presidio sociale diffuso riaffermando il proprio specifico ruolo di avamposto culturale.

L’iniziativa nasce infatti con un duplice intento: non solo inserirsi all’interno del corposo calendario di appuntamenti che a livello internazionale saranno in programma per il 27 gennaio, ma utilizzare questa occasione per riflettere sul valore e la centralità della sala cinematografica quale presidio culturale del territorio.

Interlocutore privilegiato per le scuole, cassa di risonanza per le varie voci del territorio, da sempre le sale cinematografiche, attraverso l’esperienza della visione condivisa, svolgono un ruolo di aggregazione e confronto, punto di riferimento per percorsi di crescita collettiva e di vivificazione dei centri storici delle nostre città.

Proprio per ribadire questa speciale vocazione il 27 gennaio i cinema PostModernissimo, Zenith, Meliés e Cinematografico Sant’Angelo di Perugia, il Politeama e il Supercinema di Foligno, il Politeama Lucioli di Terni, il Nuovo Cinema Castello di Città di Castello, il Nido dell’Aquila di Todi, il Cinema Concordia di Marsciano, il Cinema Sala Frau e il Cinéma Sala Pegasus di Spoleto, il Cinema Esperia di Bastia Umbra, il Metropolis di Umbertide e il Cinema Cesare Caporali di Castiglione del Lago interromperanno la propria programmazione ordinaria per dare spazio ad un unico film condiviso al prezzo speciale di 5,00 €.

Il film in programmazione, Il senso di Hitler, diretto da Petra Epperlein e Michael Tucker, distribuito in Italia da Wanted Cinema.
Un’indagine alternativa e rivoluzionaria sull’influenza che Adolf Hitler continua a esercitare ancora oggi sulla società: da immagini dell’epoca nazista e documenti storici a un’analisi approfondita del fenomeno anche attraverso i media e i social network di oggi.

A partire dal libro mai pubblicato in Italia The Meaning of Hitler di Sebastian Haffner (1978), volto a smantellare i miti e le idee comuni su Hitler e la sua ascesa al potere, critici e storici rispondono a una domanda fortemente attuale: Hitler continuerà ad essere sempre più influente per le nuove generazioni? Il documentario, analizzando diversi aspetti, esplora i vari modi in cui la tossicità di Hitler ha continuato a diffondersi dopo la sua morte attraverso le pagine di storia, i social media, il cinema, l’arte e la politica contemporanea.

Tutti gli spettatori che da sempre sostengono e animano la propria sala di riferimento potranno ritrovarsi ancora una volta per riflettere insieme su questa domanda cruciale del nostro tempo.

 

Regia
Petra Epperlein, Michael Tucker (II)
Cast
Martin Amis, David Irving, Serge Klarsfeld, Deborah Lipstadt, Francine Prose
Genere
Documentario
Durata
90 - colore
Produzione
USA (2020)
Distribuzione
I WONDER